Trattoria detta del Bruxa Boschi 1862
REGIONE


ITINERARIO

Milano Lerici

TIPOLOGIA


IDENTIKIT DEL GUSTO

,

ESPERIENZA OFFERTA

Nella storica saletta della Trattoria detta del Bruxa Boschi, intrisa di ricordi, dove sicuramente sostò Mazzini quando era ospite nella vicina Villa di Andrea Galleano, aveva sede il “circolo ottocentesco della comunità svizzera della Superba”. Ai suoi tavoli sedeva il violinista Renato De Barbieri, al quale il Comune concedeva il violino di Paganini.

La trattoria ha praticamente la stessa età dell’Italia unificata e conserva molti tratti dell’epoca originaria con l’edificio in pietra di robusta solidità, le rustiche rifiniture, le stanze squadrate, i vecchi utensili conservati come ornamenti. Si possono organizzare degustazioni su prenotazione.

RICETTA

Coniglio alla ligure: Porre il coniglio a pezzi in marinatura per almeno 12 ore con vino bianco, acqua e un pizzico di sale. Rosolare nell’olio e il burro, l’aglio e la cipolla senza far brunire. Porre il coniglio nella casseruola facendo attenzione a non farlo colorare troppo. Bagnare con brodo vegetale e sfumare con vino bianco, infine aggiungere le olive ed i pinoli, il rosmarino ed il timo tritati. Servire accompagnato con patate al forno.

INFO

Social