Il salto dell’acciuga

Il salto dell'acciuga

L’itinerario enogastronomico del “Salto dell’acciuga” trae il suo nome dal bellissimo romanzo dello scrittore Nico Orengo.
Tutto è iniziato con il contrabbando del sale, nel 1800. Si trasportava dalle coste meridionali della Francia in Italia, attraverso le Alpi Cozie; i contrabbandieri lo nascondevano sul fondo delle casse zeppe di acciughe. Poi qualcuno si è accorto che anche quei pesci potevano avere un mercato.

Nacque così, tra queste montagne, il mestiere degli “anciuè” e uno tra i piatti della cucina piemontese più caratteristici, la “bagna cauda”.
Da Laigueglia si scavalca verso il Piemonte, passando da Garessio per poi scendere verso i territori di Carrù e Mondovì, conoscendo un territorio che offre una diversificazione di paesaggi e di prodotti davvero sorprendente. Non meno qui troviamo anche un caso forse unico che coniuga la speleologia con la gastronomia; infatti presso il sistema di grotte Caves noti produttori del mondo del Barolo e della birra hanno trovato la giusta sede ove affinare e sviluppare alcune delle loro creazioni.

Terre di vino, ortaggi e birra artigianale.
Cuneo, Saluzzo, e Carmagnola nota particolarmente per le produzioni orticole ed il Peperone di Carmagnola. Ci si sofferma nella capitale piemontese ove la trasformazione del cacao in cioccolato ha vari alfieri di valore internazionale ma che può proporre anche esperienze uniche come la vendemmia in città con la Vigna Villa della Regina.

Il riso.
Ci si addentra poi nei territori più vocati alle produzioni risicole del vercellese, della Baraggia e del novarese per poi terminare il percorso a Milano.

La mappa
del salto dell'acciuga

Questa è la mappa con tutti i locali dell’itinerario Salto dell’acciuga: cliccando i tasti azzurri sotto la mappa potrete filtrare i locali secondo i cinque “Identikit del gusto” che corrispondono a cinque modi differenti di vivere la vostra esperienza.

I locali
dell'itinerario Salto dell'acciuga

Qui sotto trovate tutti i locali dell’itinerario il salto dell’acciuga: cliccando sui menu a tendina, potrete operare una scelta e filtrare i risultati secondo le tre opzioni: Tipologia di Locale, Prodotto Tipico e Identikit del gusto.

Tipologia
Prodotto
Identikit del gusto
#msrgusto
L'Hashtag ufficiale

Prima, dopo e – soprattutto – durante la vostra personalissima corsa in chiave gourmet, condividete con il mondo la vostra esperienza utilizzando #MSRGusto, l’hashtag ufficiale della Milano Sanremo del gusto: comparirà sul nostro Social Wall. Qui sotto le ultime foto da Instagram.

INSTAGRAM